Documenti da presentare per l'iscrizione all'Albo dei Chimici della Toscana. 

Si ricorda che è necessario essere residenti in Toscana o svolgere un'attività lavorativa prevalente in Toscana.

 

Sezione A per coloro che sono in possesso della laurea magistrale in una delle seguenti classi:
a) LM 54 - Scienze chimiche (ex classe 62/S);
b) LM 71 - Scienze e tecnologie della chimica industriale (ex classe 81/S);
c) LM 13 - Farmacia e farmacia industriale (ex classe 14/S).

Sezione B per coloro che sono in possesso della laurea in una delle seguenti classi:
a) L 27 - Scienze e tecnologie chimiche (ex classe 21);
b) L 29 - Scienze e tecnologie farmaceutiche (ex classe 24);

c) Diploma universitario triennale (Tabella A DPR328/2001) Analisi chimico/biologiche - Chimica - Tecnologie farmaceutiche - Controllo di qualità nel settore industriale farmaceutico.

    Documentazione da presentare

1) Domanda di iscrizione su cui deve essere apposta marca da bollo;

2) Dichiarazione sostitutiva di certificazione. Chi non risiede in Toscana dovrà anche dichiarare di svolgere la propria attività prevalente in Toscana;

3) Modulo per richiedere la PEC obbligatoria per l'iscrizione all'Albo. Chi ne fosse già in possesso basta che la indichi nella dichiarazione sostitutiva di certificazione;

4) Scheda informativa iscrizione;

5) Consenso trattamento dati personali;
          Inoltre vanno allegati:

- due foto tessera;
- fotocopia del codice fiscale e della carta di identità;

- ricevute dei seguenti versamenti:

a) Euro 168,00 sul c/c postale n. 8003 Concessioni Governative Roma – Codice tariffa 8617;

b) Euro 50,00 (se laureato da non più di due anni) o di Euro 160,00 (se laureato da più di due anni) tassa iscrizione spettante all'Ordine dei Chimici della Toscana via Panciatichi 96 50127 - Firenze su:

   - c/c postale Ufficio Postale via Geminagni snc Firenze                                                      - IBAN: IT84 Q076 0102 8000 0004 4279 305;

   - c/c bancario Cassa Risparmio Firenze Agenzia Peretola via I Settembre 33/34 Firenze - IBAN: IT23 M061 6002 8480 0001 2559 C00;
   - versamento in CC postale compilando un bollettino in bianco: CCP n. 44279305

c) Euro 100,00 contributo annuale spettante al Consiglio Nazionale Chimici Piazza San Bernardo, 106 - 00187 Roma su:

   - c/c bancario Banca Popolare di Sondrio Agenzia 26 via del Tritone Roma                      - IBAN: IT24 H056 9603 2260 0000 3300 X40;

                 - c/c bancario Banca Nazionale del Lavoro Agenzia Bissolati via Bissolati 2 Roma           - IBAN: IT30 N010 0503 2000 0000 0048 431;
  ATTENZIONE nei versamenti indicare cognome e nome, codice fiscale, anno di riferimento e ordine di appartenenza "Toscana".

La suddetta documentazione dovrà essere spedita o consegnata a mano alla Segreteria dell'Ordine dei Chimici della Toscana in via Panciatichi n. 96 50127 Firenze.
ULTERIORI INFORMAZIONI 

- L'iscritto può ordinare il sigillo professionale inviando una richiesta per email o posta prioritaria allegando la ricevuta del versamento di euro 28,00 più IVA. Il sigillo dovrà essere ritirato dall'iscritto stesso. L'iscritto può utilizzare solo il sigillo professionale rilasciato dall’Ordine. Consultare il regolamento all’interno del Codice Deontologico.

- Comunicare tempestivamente le variazioni di residenza, domicilio, attività professionale ed altro utilizzando il Modulo Modifiche allegato.

Allegati:
Scarica questo file (DOCUMENTI ISCRIZIONE.zip)DOCUMENTI PER ISCRIZIONE[ ]1049 kB2018-02-08 09:422018-02-08 09:42
Scarica questo file (Modulo modifiche.pdf)Modulo modifiche.pdf[ ]706 kB2017-02-16 16:312017-02-16 16:31